Il Legume Dei Sassi ® BASILICATA-MATERA LA CITTA' DEI SASSI
Home » Ricette

Ricette

Zuppa di ceci neri e pane

Ingredienti:

ceci neri 400 gr

spicchi d’aglio 2

olio extra vergine di oliva 80 gr

Pane raffermo a tocchetti

sale q.b.

 

Preparazione:

Mettere a bagno i ceci con un pizzico di bicarbonato per 48 ore. Versare i ceci dopo averli sciacquati ben bene in una pentola con abbondante acqua fredda.Portarli a cottura. Lasciare andare l’olio con l’aglio in un tegame. Appena biondo calare i ceci lessati con la propria acqua di cottura. Se poca aggiungerne altra. Far insaporire nel lento bollore aggiustando di sale. Nelle scodelle adagiare i tocchetti di pane. Su di essi un filo d’olio a crudo. Adagiare i ceci con il loro condimento. Ancora un filo d’olio.

Lenticchie e salsicce

Ingredienti:

Lenticchie secche 100g

salsicce 100g

sale q.b.

pepe q.b.

olio 4 cucchiaini

 

Preparazione:

Mettere le lenticchie in ammollo per almeno 1 ora ed eliminare quelle che saranno rimaste in superficie. Preparere un soffritto con olio e cipolla e versare le lenticchie scolate, ricoprirle d'acqua e aggiungere le salsicce,aggiustare di sale e pepe e far bollire per almeno 30 minuti o finchè le lenticchie non saranno morbide.

Cavatelli e cicerchie

Ingredienti:

cavatelli freschi 400g

cicerchie 300g

cipolle 1

alloro 1 foglia

pomodori ciliegini maturi 4

olio extravergine d'oliva  4 cucchiai

sale

 

Preparazione:

Mettete a bagno la sera prima la cicerchia (con un pizzico di bicarbonato)per cuocerla il giorno dopo in acqua. In un tegame soffriggete la cipolla, aggiungete i pomodori a pezzetti e l'alloro. Cuocete per 15 minuti. Scolate la cicerchia tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura. Versate la cicerchia nel soffritto, allungate con il bicchiere d'acqua di cottura e cuocete per 5 minuti circa. Nel frattempo lessate i cavatelli, scolateli ed uniteli al soffritto con le cicerchie.

Fave sgusciate

 Ingredienti:

1/2kg di fave secche sbucciate

2 patate di media grandezza

300 gr di verdura di campagna

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

olive nere sott'olio per accompagnare

peperoni arrostiti per accompagnare

fette di pane raffermo

 

Preparazione: 

Sbucciare e tagliare le patate a fettine sottili e ricoprire il fondo di una pentola capiente. Versarvi le fave, salare e coprire con acqua. Lasciar cuocere su fuoco medio-basso per 1 ora e mezza o, se si utilizza la pentola a pressione, cuocere per 20 minuti dall'inizio del fischio. Nel frattempo, lessare la verdura di campagna e arrostire i peperoni. Spegnere il fuoco, aprire la pentola ed eliminare eventuale acqua in eccesso. Le fave si saranno sfaldate al termine della lunga cottura. Con un frullatore a immersione o con il dorso di un cucchiaio di legno, assicurarsi di ridurle in una purea densa. Unire le verdure di campagna lesse e ben strizzate e mescolare bene. Se lo si desidera si può anche frullare il tutto con un frullatore ad immersione, altrimenti le verdure possono rimanere intere. Condire con abbondante olio extra vergine di oliva e aggiungere le fette di pane raffermo. Mescolare in modo che queste assorbano l'acqua e l'olio contenuti nelle fave. Servire le fave come piatto unico, accompagnate dalle olive sott'olio e i peperoni arrostiti.

  

Cavatelli ceci e salsiccia

Ingredienti:

240 gr. di cavatelli

150 gr. di ceci lessati

100 gr. di salsiccia fresca

qualche pomodorino , cipolla , prezzemolo , peperoncino , sale 

3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva

 

Preparazione:

Versate l’olio  nel tegame, aggiungete la cipolla e fate soffriggere, unite la salsiccia spellata e sbriciolata e cuocete per dieci minuti circa a fiamma bassa. Aggiungete i ceci e i pomodorini alla salsiccia, aggiustate di sale e continuate la cottura per altri cinque minuti. Lessate i cavatelli, scolateli e versateli nel tegame, aggiungete prezzemolo e peperoncino e mescolate bene il tutto prima di servire.