Il Legume Dei Sassi ® BASILICATA-MATERA LA CITTA' DEI SASSI
Home » Prodotti

Prodotti

Lenticchie

Lenticchie - Il Legume Dei Sassi   ®

Descrizione

Le lenticchie sono state tra i primi legumi ad essere sfruttati in ambito alimentare.

Sono indicate per chi soffre di anemia, affaticamento fisico e mentale e denutrizione. Inoltre, sono ricche di fibre e di antiossidanti.

 

Storia

Come attestano i rinvenimenti archeologici, le lenticchie vengono consumate sin dall'età preistorica. I reperti fossili dimostrano che alle lenticchie spetta il primato di essere i primi legumi sfruttati in ambito alimentare, tant’è che l'impiego di queste "lenti" viene citato anche nella Bibbia

 

Curiosità

La particolare forma a lente di questi legumi ricorda anche quella di una moneta: a tal proposito, si ha l'usanza di consumare lenticchie a Capodanno, come augurio di prosperità, fortuna e ricchezza per l'anno appena iniziato.

Lenticchie rosse

Lenticchie rosse - Il Legume Dei Sassi   ®

Descrizione

Le lenticchie rosse sono una varietà di lenticchia. Sono ricche di amido e di fibre, contengono una buona dose di proteine vegetali e contribuiscono anche a fornire livelli significativi di vitamine e minerali specifici, nonché di antiossidanti e lecitine.

 

Storia

Come attestano i rinvenimenti archeologici, le lenticchie vengono consumate sin dall'età preistorica. I reperti fossili dimostrano che alle lenticchie spetta il primato di essere i primi legumi sfruttati in ambito alimentare, tant’è che l'impiego di queste "lenti" viene citato anche nella Bibbia

 

Curiosità

Le lenticchie rosse hanno alti valori nutritivi e contengono circa il 25% di proteine, il 53% di carboidrati e il 2% di olii vegetali. Sono anche ricche di fosforo, ferro e vitamine del gruppo B.

Fave

Fave - Il Legume Dei Sassi   ®

Descrizione

I semi della fava sono da sempre molto utilizzati per l’alimentazione umana, specialmente in Italia, nelle regioni meridionali. Come altri legumi, nel corso dei secoli la fava ha perso il ruolo centrale che rivestiva ai tempi della civiltà contadina per essere sostituito da altri alimenti proteici.

 

Storia

Al tempo dei Romani erano consumate secondo le ricette di Apicio, che le voleva assieme a uova, miele e pepe, prima di mescolarle a erbe e salse. Inoltre, durante le feste dedicate alla dea Flora, protettrice della natura che germoglia, i Romani le gettavano sulla folla in segno di buon augurio.

 

Curiosità

Stando ad una credenza popolare diffusa in Italia, se si trova un baccello di fava contenente sette semi si avrà un periodo di grande fortuna.

Cicerchie

Cicerchie - Il Legume Dei Sassi   ®

Descrizione

Le cicerchie sono un legume tipico della Regione Basilicata, appartengono alla famiglia delle leguminose, sono ricchissime di proteine e utili per cuore, denti, ossa e muscoli.

 

Storia

In passato veniva coltivato sulle colline materane perché si adattava bene nelle aree tendenti alla siccità e alla carestia. È detta anche coltura d'assicurazione perché dove falliscono le altre colture, essa fornisce un buon raccolto.

 

Curiosità

Le Cicerchie come gran parte dei legumi sono ricchissime di proteine, contengono anche calcio, fosforo e vitamine di vario tipo, soprattutto PP e del gruppo B. Anche le fibre sono presenti in buona quantità e pur essendo povero di grassi, questo legume risulta molto energetiche, capace di stimolare la memoria e migliorare il tono muscolare generale dell’organismo.